ROMA – Samsung punta forte sul Galaxy S10, il prossimo smartphone top di gamma che l’azienda presenterà nei primi mesi del 2019, e che segnerà il decimo anniversario della linea “S”.  Secondo le indiscrezioni raccolte dal Wall Street Journal, la compagnia coreana svelerà quattro versioni del dispositivo. La più potente, dedicata al decennale, sarà soprannominata “Beyond X” e sarà un “mostro” con 6 fotocamere, compatibile con le reti 5G. I quattro prodotti, scrive il quotidiano, dovrebbero essere presentati insieme, in un evento in programma a metà febbraio.

I tre Galaxy S10 “normali”, con schermi compresi tra i 5,8 e i 6,4 pollici, arriveranno sul mercato per primi. A seguire il Beyond X, con un nome che ricorda l’iPhone X svelato l’anno scorso da Apple proprio per festeggiare il decimo compleanno del melafonino. Il Beyond X si caratterizzerà per un display più grande, da 6,7 pollici, e per la presenza di 6 fotocamere: 4 posteriori e 2 anteriori. Sarà compatibile con le nuovi reti cellulari di quinta generazione che saranno lanciate su scala mondiale nel 2019.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml