I numeri della Corte dei Conti: su circa due miliardi di rapporti, quasi un terzo arriva dai titoli di credito circolari, che se non incassati entro tre anni vengono versati allo Stato. E spesso vengono utilizzati come strumenti di risparmio, all’insaputa dei parenti


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml