Attentato sventato a Federico Ruffo, giornalista di Report che si è occupato di ultrà, Juve e ‘ndrangheta


Benzina sul pianerottolo di casa e una croce dipinta con vernice rossa vicino alla porta

 “Hanno tentato di incendiare la mia casa”. Così il giornalista di Report, Federico Ruffo, autore di una recente inchiesta per la trasmissione su presunti rapporti tra alcuni dirigenti della Juventus, ultrà e ‘ndrangheta, ha denunciato che qualcuno è entrato nel giardino della sua abitazione, a Ostia, e ha cosparso il pianerettolo di benzina, tracciando inoltre una croce con  vernice rossa sul muro accanto alla porta di casa.

Ruffo ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Ostia Antica. Sulla vicenda sono in corso indagini: i carabinieri hanno già fatto il sopralluogo.

 

14 novembre 2018 – Aggiornato alle







SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml