Travolto in autostrada, sulla corsia di emergenza. E’ morto così un 46enne di Andria. L’incidente è avvenuto a poche centinaia di metri dal casello di Bari Nord.

L’uomo era fermato sulla corsia di emergenza poiché l’auto, una Fiat Punto, era in avaria, quando è stato travolto e ucciso da un’altra auto che è sopraggiunta.Sotto shock la moglie e i figli che erano a bordo dell’autovettura. Insieme rientravano dall’ospedale Miulli.
 

In stato di shock anche l’autista della Peugeot 308 che ha investito l’uomo. Sul posto il 118 delle postazioni San Paolo e Palese che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.
 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml