L’Efe Murat lascia il lungomare di Bari. Il mercantile turco era incagliato a circa 200 metri dal lungomare sud di Bari dopo la mareggiata del 23 febbraio scorso.

Due rimorchiatori, all’alba, approfittando dell’alta marea sono riusciti a disincagliare la poppa del mercantile e a rimorchiarlo verso il porto di Bari.

Esulta il sindaco Antonio Decaro:”Grazie alla professionalità della Guardia Costiera e degli operatori della società di Salvage, è stato evitato un disastro ambientale e quella nave arenata sulla spiaggia resterà solo un ricordo curioso”.
 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml