Un bus Amtab si è incendiato nella mattinata a Bari. Il mezzo ha preso fuoco dal vano motore intorno alle 11, mentre stava transitando su strada Torricella, nel quartiere San Pio. Fortunatamente l’autista è riuscito a fermare il bus e a fare evacuare le persone all’interno prima che le fiamme lambissero completamente l’abitacolo. 
 

I vigili del fuoco sono intervenuti poco dopo con un’autobotte per spegnere l’incendio, ma il mezzo è stato totalmente distrutto, come mostrano le foto diffuse dal consigliere comunale di opposizione Michele Picaro, che in più occasioni ha denunciato i disservizi sui mezzi gestiti dall’Amtab.

“Qui si mette a rischio la sicurezza dei cittadini: c’erano persone all’interno mentre è divampato l’incendio – spiega il consigliere – Chiedo quindi l’azzeramento dei vertici Amtab e la nomina di un commissario esperto nominato dal Ministero dei Trasporti”. 

 

Sulla questione è intervenuta con un comunicato anche l’azienda che gestisce il trasporto pubblico in città: “Si tratta di un mezzo incendiatosi a causa di una perdita improvvisa di olio che venendo a contatto con parti incandescenti del motore ha dato origine all’incendio – spiegano – Nonostante la gravità dell’accaduto, le cui esatte dinamiche verranno accertate con indagine interna, nessun pericolo si è registrato per l’utenza e il dipendente in servizio”. “Il mezzo – conclude la nota – era attivo da 12 anni e sottoposto alla normale manutenzione”.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml