TRIESTE – Un furgone con a bordo 12 migranti e il conducente, probabilmente un passeur, è stato bloccato a Visco (Udine), dalla Polizia al termine di un rocambolesco inseguimento cominciato in Slovenia e proseguito per decine di chilometri.

Nella fuga il furgone ha tentato di investire un agente che aveva intimato l’alt, ha speronato alcune auto e sfondato una barriera autostradale.

Secondo quanto si è appreso fino a questo momento il gruppo sarebbe di cittadini del Bangladesh. La Polizia effettuerà accertamenti sulle tredici persone per identificare con certezza il passeur e i presunti migranti irregolari.

Insieme con la Polizia di Duino, Udine e Gorizia sono giunti sul posto anche i soccorritori che stanno accertando le condizioni dei migranti; per il momento è accertato che nessuno di essi è rimasto gravemente ferito.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml