BOLOGNA . Un uomo di 28 anni, N.R., bolognese, è stato ucciso a coltellate durante una lite in strada, poco prima di mezzogiorno in via Frati, alla periferia di Bologna, in zona Pilastro, a dieci metri da casa sua. La Polizia ha fermato due persone, fra cui vi sarebbe il presunto autore dell’omicidio, un uomo di 58 anni, anch’egli bolognese, vicino di casa della vittima.

Polizia e ambulanza sono state allertate da una chiamata al 118, che segnalava la presenza di una persona a terra gravemente ferita, ma all’arrivo dei soccorritori e degli agenti il 28enne era già morto. Al presunto assassino, i poliziotti sono arrivati quasi subito, grazie ad alcune testimonianze raccolte sul posto. Vittima e aggressore, entrambi conosciuti alle forze dell’ordine, erano vicini di casa e avrebbero litigato per futili motivi.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop