“Questo è l’ultimo passo della nostra ristrutturazione post fusione tra Bpm e Banco popolare”, ha spiegato l’ad Giuseppe Castagna. Bpm non eserciterà l’opzione put sul 10% del capitale di Agos ducato


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml