Si è dato fuoco davanti al bar della stazione ferroviaria di Brescia e ora si trova ricoverato in condizioni disperate. Involontari testimoni del gesto compiuto  questa mattina alle 7.30 da un uomo di 52 anni, sono stati i passanti a dare l’allarme ai soccorsi.

Le ustioni riportate sono giudicate gravissime dai medici. Alla base del gesto potrebbe esserci una delusione d’amore.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml