CAGLIARI  – Omicidio suicidio questa mattina a Quartu Sant’Elena, nell’hinterland di Cagliari. Le vittime sono due anziani che abitavano in via Canepa. A quanto si apprende, il marito, di 83 anni, avrebbe sparato alla moglie di 63 uccidendola, poi si è tolto la vita. La scoperta è stata fatta questa mattina intorno alle 9,30. I due corpi senza vita sono stati ritrovati in un’auto parcheggiata sul litorale di Quartu, nel Cagliaritano.

Dalle prime informazioni sembra che le motivazioni siano da ricercare in un dramma familiare. Ma al momento le generalità delle vittime non sono state rese note. Sul posto gli agenti del Commissariato di Quartu, la squadra mobile, il 118.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml