ROMA – Il boom della Major League Soccer. E’ quanto emerge dal rapporto Cies, che ha monitorato i dati sul numero degli spettatori in 42 paesi negli ultimi 15 anni. Il campionato statunitense registra il +34%, da 15.920 a 21.358 spettatori di media a partita, mentre l’Italia perde l’1% di pubblico a differenza dell’Inghilterra con la Premier League (+6%) e alla Germania con la Bundesliga in crescita dell’11%.

Crescie la Polonia, giù la Grecia

In Europa il campionato con l’incremento maggiore è Ekstraklasa, la prima divisione polacca, +47%. In flessione i dati nella Penisola scandinava: -11% in Svezia e -29% in Norvegia. Fanalino di coda nel Vecchio continente la Grecia, -32% di spettatori. Tra il 2013 ed il 2018 in termini assoluti la Bundesliga è il campionato più seguito, 43.302 spettatori in media, seguita dalla Premier, 36.675, e dalla Liga spagnola, 27.381. Al quarto posto ecco la prima divisione messicana, 25.582, e quinta la Serie A, 22.967.

Boom Borussia Dortmund

Il celebre Osservatorio ha stilato anche la classifica dei 50 club al mondo in base al numero di spettatori allo stadio negli ultimi 5 anni. Germania dominatrice: al primo posto c’è infatti il Borussia Dortmund con 80.230 tifosi, seguito da Manchester United (75.218) e Barcellona (74.876). Poi Bayern Monaco (73.781), Real Madrid (69.822) e Schalke 04 (61.328). Chiudono la top ten Arsenal (59.793), Amburgo (52.349), Stoccarda (52.012) e Atlanta United (51.547).

Inter prima italiana

Nessuna traccia dei nostri club nelle prime 20. La prima società è l’Inter al 23° posto con 46.654 presenze, seguita dai cugini del Milan al 32° posto (41.495). Juventus soltanto 42esima con 38.778 spettatori. Indietro anche Napoli (al 44° posto con 38.475) e la Roma, appena 46esima con 37.621 presenze. C’è ancora tanto lavoro da fare.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml