Urla, schiaffi e spintoni. La procura della repubblica di Termini Imerese ha delegato i carabinieri di eseguire un’ordinanza del gip nei confronti di sei insegnanti di un istituto comprensivo di Collesano ritenuti responsabili di numerosi e reiterati casi di maltrattamenti e condotte vessatorie, materiali e morali, nei confronti dei propri alunni bambini tra i 3 e i 6 anni.

 

In particolare il provvedimento del giudice ha previsto misure interdittive della sospensione dall’esercizio dell’insegnamento per dodici mesi a carico di 3 insegnanti e per nove mesi nei confronti degli altri 3. Le indagini condotte dalla locale stazione dei carabinieri di Collesano sono scaturite a seguito di segnalazioni di alcuni genitori che avevano notato un comportamento diverso dei propri bambini.

Le indagini effettuate nei mesi scorsi

e le informazioni raccolte e successivamente confermate da alcuni genitori hanno consentito di documentare “sistematici e pressoché quotidiani atti di maltrattamento fisico e psicologico da parte delle sei maestre in danno dei bambini frequentatori di tre classi della scuola dell’infanzia di Collesano”, questo scrivono gli inquirenti.

 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop