ROMA – Con i cinque posticipi della gare iniziate alle 20,45, sono terminate le partite valide per il secondo turno della 73esima edizione della Coppa Italia, che ha visto all’esordio le compagini di serie B. Un secondo turno iniziato ieri con l’anticipo che ha visto l’Ascoli travolgere per 5-0 la Pro Vercelli.

Fuori il Benevento di Inzaghi

Il derby veneto lo vince il Cittadella che supera il Padova con le reti di Iori (poi espulso), Diaw e dell’ex romanista Celar. Clamorosa eliminazione per il Benevento di Pippo Inzaghi, sconfitto 4-3 tra le mura amiche dal Monza. Ospiti avanti con Bellusci, Finotto e Iocolano, poi riapre la gara una doppietta di Tello, prima che ancora Finotto e il rigore di Viola fissano il risultato in favore dei brianzoli.

L’Empoli soffre ma avanza, poker del Frosinone

Tutto facile per la Cremonese che regola 4-0 la Virtus Francavilla con i gol di Claiton, Deli e Palombi (doppietta). L’Empoli soffre ma supera 2-1 la Reggina: Mancuso e Antonelli per i toscani, intervallato dal momentaneo pareggio di Corazza (espulso Kirwan). Colpaccio esterno del Sudtirol che vince 2-1 in casa dell’Entella. Altoatesini avanti con Casiraghi, pareggia Paolucci, poi Morosini fissa il risultato. Poker del Frosinone ai danni della Carrarese, firmano il 4-0 Ciano, Paganini, Ariaudo e Tribuzzi. Sorpresa a Monopoli dove i padroni di casa eliminano il Cosenza vincendo 1-0 con il gol nel finale di Mendicino. Il Perugia vince di misura sulla Triestina: Sgarbi firma l’1-0 finale. Pirotecnica la vittoria del Pescara sul Mantova: termina 3-2, con le reti di Tumminello, Di Grazia e Ventola per gli abruzzesi, Guccione e Aldrovandi per i biancorossi. La Feralpisalò sorprende il Pordenone in casa: 2-1 per gli ospiti firmato da Ceccarelli e Scarsella, per i ramarri momentaneo pari di Pobega. Netto 3-1 del Trapani ai danni del Piacenza: biancorossi avanti con Cacia, poi una doppietta di Evacuo e la rete di Nzola

Carpi, Pisa e Salernitana ok

Il Carpi si è imposto per 1-0 sul campo del Livorno grazie alla rete di Vano al 69′. Il Pisa ha invece battuto nettamente il Potenza: 3-0 il risultato finale, gol di Marconi, Masucci e Aya. Quindi affermazione per 3-1 della Salernitana di Giampiero Ventura sul Catanzaro. In gol Kiyine e Giannetti (doppietta). Ok anche il Crotone che ha sconfitto per 4-3 l’Arezzo. Si è invece decisa ai rigori la sfida tra Juve Stabia e Imolese: dopo l’1-1 maturato nei tempi regolamentari, ha avuto la meglio gli ospiti per 2-3.

Avanzano anche Chievo, Spezia e Venezia

Nelle gare disputate nel tardo pomeriggio, il Chievo avanza al terzo turno eliminatorio della Coppa Italia dove incontrerà il Cagliari. I gialloblù hanno eliminato ai rigori (4-2) il Ravenna. La gara dopo 120 minuti si era conclusa sull’1-1. Lo Spezia invece supera 5-0 la Pro Patria e se la vedrà col Sassuolo. Il Venezia batte 2-1 il Catania e così i lagunari sfideranno il Parma.

Tutti i risultati
ASCOLI – Pro Vercelli 5-1, SPEZIA – Pro Patria 5-0, CHIEVO – Ravenna 4-2 dcr, VENEZIA –  Catania 2-1, PERUGIA – Triestina 1-0, CREMONESE – Virtus Francavilla 4-0, EMPOLI – Reggina 2-1, PESCARA – Mantova 3-2, Benevento – MONZA 3-4, CITTADELLA – Padova 3-0, Pordenone – FERALPISALO’ 1-2, TRAPANI  – Piacenza 3-1, FROSINONE – Carrarese 4-0, MONOPOLI – Cosenza 1-0, Entella – SUDTIROL 1-2, CROTONE – Arezzo 4-3, Livorno – CARPI 0-1, PISA – Potenza 3-0, SALERNITANA – Catanzaro 3-1, Juve Stabia 2-3 dcr.
Accoppiamenti terzo turno
Brescia – Perugia, Sassuolo – Spezia, Verona – Cremonese, Empoli – Pescara, Fiorentina – Monza, Carpi – Cittadella, Cagliari – Chievo, Sampdoria – Crotone, Spal – Feralpisalò, Lecce – Salernitana, Genoa – Imolese, Ascoli –  Trapani, Parma – Venezia, Frosinone – Monopoli, Udinese – Sudtirol, Bologna – Pisa.


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml