Andavano a scuola quando l’auto ha cominciato a sbandare, si è schiantata contro un palo poi è finita in un fossato. Il bilancio dell’incidente – capitato a tre ragazzi del Cremonese – è pesante, perché uno dei tre amici, un ragazzo di 16 anni, è morto sul colpo. Feriti gli altri due, il 19enne che guidava la macchina e un altro amico di 17 anni. Trauma cranico per il primo che è ricoverato a Bergamo e toracico per il secondo che si trova, invece, a Brescia.

L’incidente è capitato a Melotta, in provincia di Cremona, pochi minuti dopo le 8 quando i tre ragazzi stavano andando, scrive la Provincia di Cremona, alla Scuola Casearia di Pandino, un istituto professionale
 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml