I rendimenti sui titoli di Stato americani a breve termine hanno superato quelli decennali. Per gli addetti ai lavori è un chiaro sintomo di recessione in vista. E così gli investitori tornano ad aggrapparsi alle Banche centrali


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml