Il premier a San Patrignano conferma l’incertezza ma si dichiara fiducioso: “C’è una forte unità d’intenti da parte del governo nel procedere rapidamente e assicurare liquidazioni a tutti i risparmiatori dei risarcimenti dei danni quanto prima possibile. È un problema tecnico”


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml