Il vice presiidente del Consiglio al quotidiano londinese approva la politica economica di Trump e difende l’impianto della Legge di Bilancio: “Non credo che verremo puniti”. E rassicura sulla moneta unica: “Ci tatueremo addosso che non vogliamo lasciare l’Eurozona”


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml