CHIETI – Un ragazzo di 15 anni di Milano, che in questo periodo è in vacanza a Francavilla al Mare (Chieti) con la famiglia, è morto nella tarda serata al policlinico di Chieti dove è stato ricoverato dopo essersi accasciato mentre stava giocando a calcetto in un impianto privato a Francavilla al Mare. Il ragazzo, secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri, che hanno sentito alcuni testimoni, si è accasciato all’improvviso. A nulla sono valsi i soccorsi.
 

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop