MESSINA – I Finanzieri del Comando Provinciale di Messina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 persone (9 in carcere e 2 agli arresti domiciliari) accusate di far parte di un’organizzazione criminale che gestiva un traffico internazionale di cocaina tra il Sudamerica e la Sicilia. Tra gli arrestati c’è anche Ramirez Della Rosa, ex fidanzato di Marysthel Polanco, una delle cosiddette ‘olgettine’, le ragazze che partecipavano alle cene organizzate dall’ex premier Silvio Berlusconi.

Gia due anni fa Ramirez Della Rosa era stato condannato a otto anni di carcere per droga. L’uomo era stato trovato in possesso di 12 chili e 412 grammi di cocaina. Tre chili di quella droga erano a Milano Due, al numero 65, nell’ormai famoso residence Olgettina, nella cantina dell’appartamento abitato da Marysthell, la cui casa era nel libro paga del premier. Il resto era in un altro appartamento in via Portalupi, sempre di Ramirez, che fu arrestato in quei giorni. Si scopri che viaggiava sull’auto di Nicole Minetti, il consigliere regionale del Pdl accusata di reclutare le ragazze che si prostituivano per il premier.
 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop