Al di là di alcuni eccessi, il presidente Usa ha dimostrato di poter imporre agli altri Paesi le proprie regole del gioco. E nella partita Bruxelles non ha ancora trovato la forza per ritagliarsi un ruolo da protagonista. Colpa, anche, delle ritrosie tedesche sugli eurobond e…


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml