CASTELROTTO – Sinisa Mihajlovic in panchina oggi c’era, almeno virtualmente. Il giorno dopo l’annuncio shock del tecnico serbo, il Bologna scende in campo a Castelrotto per la prima uscita stagionale e rifila cinque gol allo Sciliar, formazione che milita nel campionato di Promozione. La società, a conferma della linea indicata ieri da Walter Sabatini, ha inserito in distinta l’allenatore pur non essendoci realmente.

Il messaggio della moglie di Sinisa

Ad aprire le marcature dopo sei minuti Destro, poi Falcinelli (doppietta per lui), Sansone e Cassandro. Domani la squadra svolgerà una doppia seduta di allenamento alle 10 e alle 17. Alle 14 la presentazione del nuovo acquisto Stefano Denswil. Intanto oggi la moglia di Mihajlovic, Arianna Rapaccioni, ha voluto ringraziare tutti su Instagram per l’affetto dimostrato dal mondo dello sport. “Di forza ne abbiamo tanta ma, con il vostro amore, siamo imbattibili. Grazie a tutti”. Il post ha subito ricevuto decine di risposte di affetto tra cui quelle del calciatore serbo della Lazio Milinkovic Savic, Serse Cosmi, Alessia Marcuzzi, Simona Ventura e tanti altri.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml