Sul rischio espulsioni nel suo movimento taglia corto: “Non ci sarà nulla”. Ma appena arrivato a Napoli, il presidente della Camera Roberto Fico preferisce innanzitutto lanciare un avviso frontale a Matteo Salvini. “Un ministro dell’Interno non arriva qui a dice al sindaco di Napoli che i rifiuti se li mangia, perché è il primo cittadino della capitale del sud. E non definisce ‘quattro scemi’ gli attivisti dei centri sociali, che in questa città hanno fatto anche un lavoro sociale importante. Le parole di Salvini sono uno schiaffo per Napoli e per la Campania”.

Mano tesa a de Magistris, dunque , e pubblica distanza da tutte le parole pronunciate ieri in città dal vertice del Viminale , che aveva con modi spicci rivendicato la necessità di “realizzare un inceneritore per ogni provincia”. Fico – ospite d’onore oggi all’anniversario della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo Federiciano di via Pansini, respinge con toni duri, senza se e senza ma l’ipotesi dell’alleato di governo: “Posso assicurare che non ci sarà alcun inceneritore. Questa città e questa terra hanno già sofferto troppo”. Ciò di cui c’è bisogno invece, sottolinea, per completare il ciclo dei rifiuti, “sono impianti di riciclaggio, e di riuso dei materiali”.

Ma allora come metterla con l’opposizione totale dei 5S a Pomigliano che stanno dichiarando guerra allo stabilimento di ultima generazione per il trattamento dell’umido? Fico risponde a Repubblica, premendo le distanze dalle posizioni già espresse dal più fedele uomo di Di Maio, Dario De Falco: “Non conosco nel dettaglio la vicenda di Pomigliano , ma certamente gli impianti di compostaggio si devono fare”. Quanto alla profonda spaccatura nel Movimento, al condono di Ischia che li imbarazza per il sostegno dei berlusconiani di Luigi Cesaro, Fico replica sacco: “Ora non voglio parlare di questo”. E le espulsioni che si annunciano per il senatore De Falco e gli altri? “Non ci sarà niente”. Pausa. Si corregge: “Cioè non lo so, vediamo “.

 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml