Un militare della guardia  di finanza in servizio a Cerignola, nel Foggiano, è stato investito da un motociclista pirata mentre stava effettuando un posto di blocco. La vittima ha riportato la frattura scomposta della tibia e del perone della gamba destra.

È stato trasportato d’urgenza agli Ospedali Riuniti di Foggia dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per arginare l’emorragia e ricomporre la frattura. I medici, al momento non hanno sciolto ancora la prognosi.

Stando alla ricostruzione dell’accaduto il militare ha tentato di intimare l’alt a un motociclista privo di casco in sella a uno scooter di grossa cilindrata, ma quest’ultimo alla vista del posto di blocco ha accelerato travolgendo il finanziere. Sono partite nel frattempo le indagini per le quali potranno essere utilizzati anche i filmati delle telecamere di sicurezza della zona. Nei giorni scorsi un episodio simile a Foggia ai danni di un vigile urbano.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop