FROSINONE – Sarà un Frosinone in piena emergenza quello che domani (ore 19) affronterà la Lazio allo Stirpe. Tra infortuni e squalifiche saranno sei gli assenti. “Dobbiamo fare di necessità virtù – ha dichiarato il tecnico Marco Baroni alla vigilia – Affrontiamo una squadra fortissima, in fiducia dopo la vittoria in Coppa Italia contro l’Inter. Sarà per noi una partita difficile ma voglio vedere una prestazione di coraggio e di personalità, sarà fondamentale la gestione del pallone”.

Formazione obbligata, rispetto al successo di Bologna, nel Frosinone ritroveranno spazio dal primo minuto Zampano e Valzania, probabile l’esordio di Viviani in cabina di regia. “Il mercato è finalmente finito e sono contento – ha concluso Baroni – adesso pensiamo solo al campo, abbiamo un calendario proibitivo ma vogliamo rilanciare la nostra sfida salvezza”.

 


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml