Un ragazzino di 13 anni, questo pomeriggio, è caduto da una finestra al secondo piano della sua casa a San Maurizio Canavese. Un volo di 10 metri che per fortuna non l’ha ucciso ma l’ha ferito gravemente. L’adolescente è stato soccorso dal 118 e trasportato con l’elisoccorso al Regina Margherita dove i medici lo stanno operando. Ha diverse fratture alla faccia, lesioni addominali e un trauma cranico. E’ in pericolo di vita.

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri. Resta da chiarire, infatti, che cosa stesse facendo il ragazzino in quel momento. I genitori non si sono accorti di nulla, erano in casa al piano di sotto. Non hanno visto il figlio precipitare e non sanno spiegare che cosa sia accaduto. Al momento non è nemmeno chiaro se il ragazzino si trovasse sul tetto da solo.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml