ROMA – Nessuna sanzione a Mario Mandzukic. Lo ha deciso il giudice sportivo escludendo, sulla base della prova tv, l’ipotesi di condotta violenta da parte dell’attaccante della Juventus nei confronti del difensore del Milan Alessio Romagnoli. Il croato aveva colpito con un calcio da terra il giocatore rossonero, un episodio sfuggito agli ufficiali di gara ma non alle telecamere. Secondo il giudice sportivo “il gesto non assume con certezza i connotati della condotta violenta”.

Otto squalificati, il Torino perde Belotti

Otto invece gli squalificati, tutti per un turno dopo la 31ma giornata di Serie A. Si tratta di Ceppitelli (Cagliari), Bani (Chievo), Maietta (Empoli), Sturaro (Genoa), Badelj (Lazio), Kolarov (Roma), Belotti (Torino) e Zeegelaar (Udinese).

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml