GIULIANOVA (Teramo) – Sono in corso le ricerche in mare, a Giulianova (Teramo), di un quindicenne che, in compagnia di un coetaneo, si era allontanato a bordo di un materassino. Dopo un po’ l’amico è tornato a riva, mentre dell’altro ragazzino si sono perse le tracce. Sembra che alcuni testimoni l’abbiano visto in balia del mare agitato. Si è anche alzato in volo un elicottero della Guardia costiera che sta cercando tracce sulla scogliera nei pressi del porto di Giulianova. In zona soffia vento forte e il mare è agitato. In allerta anche i sommozzatori dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Teramo.

Durante le ricerche è stato trovato un costume che, a detta dell’amico, potrebbe essere quello indossato dal coetaneo disperso. L’elicottero della Guardia Costiera, fanno sapere dalla Direzione Marittima di Pescara, ha effettuato già diversi sorvoli della zona e sta rientrando per fine autonomia. In mare sono impegnati ancora le motovedette della Capitaneria, Vigili del fuoco e personale dei soccorsi speciali Smts-Opsa della Croce Rossa, con sommozzatori, moto d’acqua e gommoni. Le ricerche sono concentrate nella zona dei moli del porto di Giulianova.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop