Imperia, usava l’auto della scuola per andare in gita, arrestata la preside


In manette al rientro da un viaggio in Francia è finita Anna Rita Zappulla dirigente dell’Ipsia


La preside dell’istituto tecnico professionale Ipsia Marconi di Imperia, Anna Rita Zappulla è stata arrestata in flagranza di reato con l’accusa di peculato.
Le circostanze che hanno portato al clamoroso provvedimento si riferiscono ad un’inchiesta coordinata dalla pm Grazia Pradella. Le contestazioni sarebbero relative all’utilizzo da parte della professoressa dell’auto di servizio della scuola che dirige.
L’arresto sarebbe avvenuto al rientro da una gita in Costa Azzurra proprio con l’auto di servizio.
Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri al confine di Ventimiglia.
La preside finita in manette dirige oltre ll’Ipsia anche l’Istituto Colombo e il Centro Levante a Sanremo.
E’ stata portata in carcere a Pontedecimo e martedì potrebbe essere portata davanti al gip per l’interrogatorio di convalida.

14 aprile 2019 – Aggiornato alle



SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml