Un incendio in un’abitazione ha creato il panico, nella notte a Noicattaro a pochi chilometri da Bari. Il rogo è divampato in via De Rossi, nelle vicinanze del centro storico e si esteso a un locale sottostante la casa, dove erano custoditi detersivi e materiale plastico e cartaceo. La famiglia che abita l’appartamento in cui si sono levate le fiamme si occupa di commercio ambulante di detersivi e prodotti per l’igiene.

Nell’abitazione al primo piano c’era una coppia di coniugi, il figlio e un nipote. In tre sono fuggiti attraverso le terrazze delle palazzine vicine mentre il capofamiglia si è lanciato dal balcone, facendo un volo di tre metri. Nella caduta è rimasto ferito in modo non grave ed è stato soccorso dal 118.

I vigili del fuoco hanno lavorato per ore e, ancora all’alba, il fumo fuoriusciva dall’edificio. Le fiamme si sono estese anche a un furgone che era parcheggiato davanti alla casa. Sulle cause dell’incendio indagano i carabinieri.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop