Incidente di Porto Recanati, sta meglio la bambina


Il padre è morto assieme alla sua compagna in un frontale sabato sera. Ferito anche il figlio della donna di 8 anni

ANCONA. Sta meglio la bambina di 10 anni che ha perso il padre e la sua compagna nell’incidente di sabato sera a Porto Recanati. E’ cosciente e respira spontaneamente, ancora ricoverata in Rianimazione pediatrica ad Ancona.  L’incidente è stato provocato da un uomo originario del Marocco arrestato per omicidio stradale. “Stabili” le condizioni del figlio della donna morta, 8 anni, anche lui ferito nello schianto e ricoverato in Rianimazione. Per entrambi, fanno sapere gli Ospedali Riuniti in un bollettino medico, la prognosi è “riservata”, necessitano di “monitoraggio intensivo”.

 








SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml