Accordo tra Lega e M5S sui nuovi vertici dell’istituto previdenziale. Deciso il percorso di nomina: il prescelto – ex direttore generale – diventerà subito commissario, poi approderà alla presidenza affiancato dal cda


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml