TORINO – Ufficialmente è sul mercato, ma l’entusiasmo e l’ovazione dei tifosi al suo arrivo al JMedical, potrebbe far cambiare idea alla società. Visite mediche per Paulo Dybala, arrivato poco dopo le 11 insieme al brasiliano Alex Sandro. Ad accogliere ‘La Joya’, oltre cento tifosi che attendono di conoscere il suo futuro.

L’entusiasmo dei tifosi e la mobilitazione sui social

Probabilmente nemmeno lo stesso Dybala si aspettava un’accoglienza del genere dopo i rumors di mercato. La macchina del giocatore è stata letteralmente presa d’assalto dalla folla che a più riprese, tra un selfie e l’altro, ha chiesto al giocatore di “restare”, di “non partire”. Stessa scena quando l’argentino è uscito dal JMedical. Anche sui social l’affetto della tifoseria bianconera si è fatta sentire lanciando l’hashtag #Dybalnonsitocca, ma la quinta stagione in bianconero resta ancora un’incognita.

Niente scambio con lo United

Stando alle indiscrezioni delle ultime ore la trattativa con il Manchester United è saltata, non solo per ragioni economiche, ma anche per lo scarso entusiasmo dell’argentino di fronte alla prospettiva di trasferirsi in Inghilterra. Questo complicherebbe anche i piani del club bianconero per arrivare a Romelu Lukaku, l’attaccante belga nel mirino anche dell’Inter. Nel pomeriggio il giocatori sarà alla Continassa per il primo allenamento e l’atteso confronto con l’allenatore bianconero Maurizio Sarri.

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml