LILLE – Con un gol di Cristante nei minuti di recupero la Roma si aggiudica l’amichevole contro il Lille per 3-2 e trova l’ennesima vittoria del suo precampionato. Non troppo convincente la prova della truppa di Fonseca che però, nel primo vero test competitivo dell’estate, aveva l’attenuante di affrontare una squadra molto più avanti nella condizione atletica. Dopo le amichevoli con squadre di serie inferiori, i giallorossi erano infatti impegnati allo stadio Pierre Mauroy contro la formazione di Galtier che lo scorso anno si è piazzata seconda il Ligue 1 alle spalle della corazzata Psg.

Per i francesi, che hanno detto addio in questa sessione di mercato ai due talenti Leao e Pepè, questo era l’ultimo impegno prima dell’inizio del campionato fissato per l’11 agosto. La Roma è partita un po’ contratta e poco incisiva, più attenta a mettere in pratica i dettami tattici di Fonseca che a cercare il gol a tutti i costi. Nel primo tempo, segnato da tanti errori in difesa e in fase di impostazione, sono stati i francesi ad andare in vantaggio con il baby talento Timothy Weah che ha concretizzato un bello scambio con Bamba. Nella ripresa i giallorossi hanno mostrato un piglio più deciso, con un pressing più forte e una maggiore rapidità di manovra. Non a caso hanno ribaltato il risultato, al 51′ con Cengiz Under e al 62′ con Nicolò Zaniolo: in entrambi i gol ci ha messo lo zampino Edin Dzeko, con la fascia da capitano e senza dubbio uno dei migliori in campo.

A 20 minuti dalla fine il Lille ha trovato il pareggio con Araujo, bravo a sfruttare i contropiede avviato da Remy. Nel finale, quando la partita sembrava avviata verso un pareggio, è arrivato il gol di Cristante, nuovamente inspirato da un ottimo assist di Dzeko. Il quale, malgrado rimanga al centro di voci di mercato, rimane l’impalcatura più affidabile su cui poggia tutto il reparto offensivo di Fonseca.      


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml