In questo modo i consumatori non hanno potuto cogliere i vantaggi del mercato unico e trovare i prezzi più convenienti. Sanzione da oltre 6 milioni di euro per il produttore, con il 40% di sconto per la collaborazione


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml