Bruxelles – Romelu Lukaku chiama l’Inter. “Amo l’Italia e sono un grande fan della Serie A, chi mi è vicino sa che ho sempre desiderato giocare nel campionato inglese e in quello italiano”. E ancora: “Ho già preso una decisione che non posso ancora comunicare pubblicamente per rispetto del Manchester United”. Messaggi nemmeno tanto velati: sembra che sarà proprio lui il sostituto di Icardi.

“Conte il migliore al mondo”

Autore di una doppietta nel 3-0 del Belgio alla Scozia, Lukaku ha speso anche parole al miele per quello che a questo punto potrebbe essere il suo futuro allenatore: “Conte? E’ un bene che sia andato all’Inter. Per me è il miglior allenatore al mondo”. La trattativa però non sarà facile (da Manchester chiedono almeno 60 milioni per il 26enne centravanti): “Il club e il mio agente ne parleranno ma in ogni caso ho già preso la mia decisione e sono certo che sarà un’estate movimentata. Amo l’Italia e poi è arrivato Cristiano Ronaldo, Sarri andrà alla Juventus, c’è Ancelotti al Napoli: sarà una Serie A emozionante”. I tifosi interisti sono già in fermento, ma a questo punto che ne sarà di Icardi?

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml