Maltempo e vento forte, cade un albero nel Napoletano: due feriti. Prorogata l’allerta meteo


Maltempo e vento forte, cade un albero nel Napoletano: due feriti. Prorogata l'allerta meteo
Foto di Riccardo Siano 

Chiuse scuole, parchi e cimiteri dopo l’allarme della Protezione civile. Incidente nel golfo di Napoli, traghetto urta una nave. Vigili del fuoco al lavoro nel Sannio e in Irpinia

Gelate e raffiche di vento. Come annunciato dalla protezione civile c’è stato un forte calo delle temperature, freddo e vento forte stanno spazzando la città e la regione. Nel Napoletano è caduto un albero su un’auto a bordo della quale viaggiavano madre e figlio, che sono stati feriti in maniera lieve. Interrotti i collegamenti nel golf a causa del maltempo. Incidente nel porto di Ischia, dove un traghetto non è riuscito ad attraccare e ha urtato una nave ormeggiata.  Alcuni alberi sono caduti anche nel Sannio e in Irpinia, dove sono al lavoro i vigili del fuoco. Viste le condizioni meteo, la protezione civile ha prorogato l’allerta fino alle 24 di domenica 24 febbraio.

Due feriti nel Napoletano

Un albero, caduto a causa del forte vento, si è abbattuto su una autovettura a bordo della quale viaggiavano madre e figlio. E’ accaduto stamane a San Sebastiano al Vesuvio (Napoli). Sul posto i carabinieri della locale stazione e il 118: la donna ha riportato un trauma al capo ed è stata ricoverata in ospedale, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Per il figlio solo lievi escoriazioni.

Incidente nel golfo di Napoli

Raffiche di vento forti a Napoli, mare mosso nel Golfo che ha portato alla sospensione quasi totale dei collegamenti con le isole, solo alcune corse di collegamento Casamicciola-Pozzuoli sono garantite da una motonave della “Medmar”. La Gestur ha effettuato una corsa da Pozzuoli diretta a Ischia. Fermi invece gli aliscafi e ferme nei porti anche le navi della compagnia Caremar. Un incidente tra due navi è avvenuto nel porto di Ischia a causa del forte vento. La motonave “Don Peppino”, della Gestur, che era in fase di attracco con grande difficoltà a causa delle avverse condizioni marine, ha impattato contro la prua della motonave “Benito Buono” della Compagnia “Medmar”. Riportati leggeri danni ma non ci sono feriti.

Neve a Napoli

I fiocchi di neve sono scesi nella zona collinare della città e al centro, oltre che a Pozzuoli. In Campania, le scuole sono chiuse per decisione dei sindaci a Napoli, Benevento, ed in diversi Comuni dell’area Vesuviana e del Salernitano. Al momento non si segnalano danni di rilievo, ma il centralino dei vigili del fuoco di Napoli ha ricevuto numerose chiamate per caduta di intonaci e pezzi di cornicione.

Maltempo e vento forte, cade un albero nel Napoletano: due feriti. Prorogata l'allerta meteo

Chiusura di scuole, parchi e cimiteri

L’amministrazione comunale di Napoli ha emanato ieri un’ordinanza con la quale  ha disposto la chiusura di tutte le scuole cittadine pubbliche e private, compresi gli asili nido, di ogni ordine e grado, dei parchi e dei cimiteri centrali e periferici cittadini.  La decisione di Palazzo San Giacomo è maturata dopo che la Protezione civile della Regione Campania ha emanato un “avviso di criticità meteo“.

Maltempo e vento forte, cade un albero nel Napoletano: due feriti. Prorogata l'allerta meteo

Prorogata l’allerta meteo

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’ allerta meteo fino alle 24 di domenica. Le previsioni sono di forti venti nordorientali, mare agitato al largo e lungo le coste esposte. Sono possibile mareggiate. Il vento soffia a Napoli con una velocità tra i 40 ed i 60 km all’ ora e fino a 70 km sulle montagne e nelle zone interne della regione.
Numerose richieste di intervento per caduta di alberi sono giunte al centrali dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Napoli. Non si segnalano, per ora, feriti.

Sannio e Irpinia

Un’intensa nevicata è in atto sull’Irpinia e nell’alto Sannio. Le temperature sono calate bruscamente nella notte scorsa e dall’alba la neve ha fatto la sua comparsa provocando gli immancabili disagi. Scuole chiuse in gran parte dei comuni della provincia di Avellino e a Benevento, dove sono al lavoro i vigili del fuoco.

23 febbraio 2019 – Aggiornato alle



SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml