MATERA – Decine e decine di persone in fila davanti alla prefettura di Matera – sotto la pioggia – per ritirare il pass individuale per assistere alla fase finale della cerimonia inaugurale dell’anno da Capitale europea della Cultura, in programma nella serata di sabato 19 gennaio.

L’inizio delle procedure – previsto per le ore 9 – ha subito rallentamenti a causa di problemi informatici: ci sono stati anche momenti di tensione, accompagnati dalle urla delle persone in fila, alcune delle quali arrivate davanti alla prefettura ben prima delle 9.

Successivamente, la situazione è migliorata. In totale, nel pomeriggio del 19 gennaio, saranno 3.500 le persone fornite di pass individuale che potranno accedere all’area, nel Sasso Caveoso, dove intorno alle 20 il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dichiarerà aperto l’anno da Capitale europea della Cultura


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml