ROMA – La Fiorentina viene beffata a un passo dal traguardo. Radja Nainggolan ha scelto il Cagliari e il suo ritorno in Sardegna, dettato anche da motivi familiari, appare ormai solo una formalità. Il belga si trasferirà in prestito secco dall’Inter, che continua invece a non risolvere il rebus Icardi. Il bomber argentino sembra intenzionato ad accettare come unica destinazione la Juventus, nonostante la corte del Napoli, e ciò complica i piani nerazzurri perché i bianconeri sono andati con decisione su Lukaku, obiettivo principe di Conte. Perché si concretizzi il passaggio dell’ex Everton ai bianconeri bisogna capire se Dybala accetterà il Manchester United. E proprio la Joya sembra destinato ad essere il protagonista di un nuovo capitolo dell’acceso duello di mercato tra Paratici e Marotta. L’ad dell’Inter, infastidito dall’inserimento della Juve su Lukaku, avrebbe avviato contatti per provare a convincere Dybala a vestire il nerazzurro, registrando un’apertura piuttosto decisa da parte del nazionale argentino. Chissà allora che non possa tornare d’attualità l’idea di uno scambio con Icardi.
 

Roma sempre a caccia di un difensore

L’Inter, intanto, non perde di vista la pista Dzeko: l’affare però non decolla, complice la volontà di Fonseca di trattenere il bosniaco in giallorosso. La vicenda non sembra di facile soluzione e da ciò dipende anche il futuro di Higuain. Senza una cessione in attacco, infatti, la Roma difficilmente potrà arrivare al Pipita. La priorità del club capitolino, comunque, rimane quella del difensore. Non è ancora tramontata la trattativa per Alderweireld, belga del Tottenham per il quale la clausola da 25 milioni di sterline è scaduta qualche giorno fa. Adesso bisogna parlare direttamente con la dirigenza degli Spurs. Ci sta pensando il consulente del club giallorosso Baldini, che tiene in caldo anche la pista Lovren, non più titolare nel Liverpool. Nel frattempo, quando sembrava tutto fatto, si è interrotta la trattativa per la cessione di Defrel al Cagliari: i giallorossi e i sardi non trovano l’accordo sulle modalità di pagamento. La Roma, costretta a piazzare anche Olsen, Karsdorp, Nzonzi, Gonalons e Coric, deve cercare di sbloccare quanto prima il mercato in uscita per mettere a segno i colpi richiesti dal neo tecnico.
 

Napoli, per l’attacco salgono le quotazioni di Lozano

Sfumato Nicolas Pépé, ufficialmente un giocatore dell’Arsenal, e viste le complicazioni per arrivare a James Rodriguez, il Napoli cerca di mettere in atto il piano B per l’attacco. Con Icardi che continua a volere la Juventus, in casa partenopea salgono di nuovo le quotazioni del messicano Hirving Lozano del Psv Eindhoven. Dall’Inghilterra, però, assicurano che nella lista degli obiettivi di De Laurentiis è entrato anche Wilfried Zaha del Crystal Palace. Il club partenopeo è disposto ad offrire 54,6 milioni di sterline (circa 60 milioni di euro) per il 26enne ivoriano con cittadinanza inglese, che vuole lasciare gli ‘Eagles’ questa estate. Il Crystal Palace, tuttavia, non ha intenzione di cedere il giocatore e ha già respinto le offerte di Arsenal ed Everton. Sul fronte uscite, proseguono i rumors sul possibile addio ai partenopei di Milik, sul quale è forte l’interesse del Betis.
 

Correa si riavvicina al Milan

Angel Correa si riavvicina al Milan dopo che la settimana scorsa la trattativa sembrava arenata. E’ quanto filtra dopo il summit di oggi pomeriggio a Casa Milan tra l’agente dell’attaccante argentino, Agustin Jiménez, e la coppia Boban-Massara. Assente all’incontro Paolo Maldini, a Milanello per osservare il primo allenamento di Leo Duarte. Correa ha dato l’ok al suo trasferimento al Milan, ma ora il club rossonero dovrà trovare l’accordo con l’Atletico Madrid: ballano diversi milioni sui bonus, tra i 45 complessivi offerti dal Milan e gli oltre 50 richiesti dai Colchoneros. Resta da piazzare André Silva: Jorge Mendes sta lavorando per riaprire la pista verso Monaco. Il Milan intanto ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo di Tiago Djalò al Lille (valutato 5 milioni, rientrava nell’affare Rafael Leao) e il prestito al Livorno del portiere Plizzari. Una mossa che suggerisce la permanenza di Gianluigi Donnarumma.
 

Anche la Fiorentina su Llorente, Babacar a un passo dal Lecce

Lotito ha ribadito chiaramente che la Lazio non ha bisogno di vendere Milinkovic-Savic e che il serbo partirà solo nel caso in cui arrivasse un’offerta congrua. I biancocelesti si sono interessati a Milivojevic, serbo che gioca nel Crystal Palace, mentre Llorente resta un’ipotesi concreta per l’attacco, nel caso Caicedo venga messo sul mercato (piace molto al Boca Juniors, che ha confermato la cessione di Nandez al Cagliari, per una ventina di milioni di euro). Sullo spagnolo ex Juventus ha messo gli occhi anche la Fiorentina, alla ricerca di una punta di esperienza. Per l’attacco del Lecce, infine, sembra fatta per Babacar che ha vinto la concorrenza del brasiliano Ytalo del Bragantino.
 

Bayern a un passo da Sané: offerti oltre 100 milioni al City

All’estero il grande colpo sembra in procinto di piazzarlo il Bayern Monaco, che ha accelerato per convincere il Manchester City a cedere Leroy Sané. Secondo quanto riportato da Kicker, l’accordo sarebbe vicinissimo grazie a un’offerta da più di 100 milioni di euro. L’attaccante classe 1996 diventerebbe il giocatore più pagato nella storia del club bavarese, che colmerebbe così il vuoto lasciato dopo il ritiro di Robben e il rientro di James Rodriguez al Real Madrid.
 

Neymar pronto al braccio di ferro con il Psg

Il Manchester City, intanto, ha rinnovato alla Juve la proposta di uno scambio che porterebbe Danilo più conguaglio alla Continassa e Cancelo in Inghilterra: Paratici ci pensa. Neymar insiste per il ritorno al Barcellona e ha deciso che non giocherà con il Paris Saint-Germain finché il 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml