VENEZIA – Due cadaveri semicarbonizzati sono stati ritrovati stamane a Mestre durante l’opera di spegnimento di un incendio in una costruzione annessa alla sede di un’associazione di volontariato nel quartiere San Paolo. Una volta spente le fiamme, i vigili del fuoco sono entrati nella casetta di legno di poco più di dieci metri quadrati e hanno trovato i due corpi, uno dei quali dovrebbe essere di un uomo.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml