Sarà ancora un weekend di bel tempo, con temperature elevate, in alcune regioni anche al di sopra della media del periodo. Per avere un po’ di refrigerio si dovrà aspettare l’inizio della prossima settimana, quando si potrà avere qualche temporale al Nord.

Le previsioni meteo per oggi al Nord
Per la giornata di oggi al Nord: si prevede cielo sereno o poco nuvoloso ma con addensamenti in sviluppo sulle aree pianeggianti limitrofe al settore prealpino lombardo-veneto e appenninico emiliano-romagnolo, con deboli e isolati rovesci temporaleschi pomeridiani e serali.

Le previsioni meteo su Centro e Sardegna
Sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna e al Centro- sud ma con annuvolamenti in sviluppo sulle areemontuose appenniniche, che daranno luogo a brevi ed isolati rovesci temporaleschi su toscana e tra Lazio e Abruzzo, in dissolvimento dalla sera.

Le previsioni meteo per Sud e Sicilia
Al sud e in Sicilia: sereno o poco nuvoloso con annuvolamenti che si estenderanno nel corso del pomeriggio dalle aree montuose alle aree tirreniche dando luogo a brevi e isolati piovaschi tra Calabria meridionale e Sicilia orientale.

LE PREVISIONI REGIONE PER REGIONE

Le temperature minime saranno in aumento su Emilia-Romagna, Toscana e Marche, non ci saranno variazioni sensibili altrove. Il caldo allenterà lievemente la morsa al Nordest. dove le massime saranno in lieve calo sul nordest. Su tutte le altre regioni le temperature resteranno invariate.

I venti saranno deboli nordoccidentali al centro-sud, con rinforzi sul versante adriatico e Sardegna occidentale e da est sul lato adriatico, con rinforzi che raggiungeranno la Pianura padana; deboli variabili altrove. I mari: mosso l’Adriatico e lo Ionio orientale tendente a molto mosso dalla sera. Poco mossi i restanti mari, in aumento sullo stretto di Sicilia dalla sera.

Le città da bollino rosso
Secondo il bollettino delle ondate di calore curato dal ministero della Salute, oggi scatterà l’allerta di livello 3 (“bollino rosso”) in 16 delle 27 città monitorate: Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Napoli, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Venezia, Verona e Viterbo.
L’allerta di livello 3, la piu’ elevata, scatta in presenza di “condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche.

Sempre oggi, in altre 4 città (Ancona, Cagliari, Campobasso e Genova) l’allerta sarà di livello 2 (“bollino arancione”), con “condizioni meteo che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili”.

La situazione migliorerà decisamente sabato, quando il “bollino rosso” riguarderà solo 4 città (Frosinone, Latina, Roma e Viterbo). Elevate anche le temperature, con picchi – sempre oggi – di 39 gradi percepiti a Firenze, 38 a Bologna, Brescia, Frosinone, Venezia e Verona, 37 a Cagliari e Milano, 36 a Bolzano, Latina, Napoli, Perugia, Rieti, Roma, Torino e Viterbo.

 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop