ROMA. Domani giornata tra nuvole e sole in tutto il paese, senza piogge o nevicate e con temperature leggermente al di sopra delle medie stagionali. Fredde le notti e temperature piacevoli di giorno. Al Nord resta però il pericolo  valanghe. Da domenica, invece, nel centro nord arriva una perturbazione che porterà pioggia sulle regioni settentrionali con nevicate sulle zone alpine a quote medio-alte.

Sabato dunque nuvolosità in aumento in Liguria e sulla Toscana. Qualche pioggia isolata tra Levante ligure e alta Toscana. La sera nubi in addensamento su Lombardia e regioni nord-orientali. Domenica cielo molto nuvoloso sin dal mattino al Nord, sulle zone interne e tirreniche del Centro e in Campania, con qualche pioggia su Liguria, Toscana e, a carattere più isolato, al Nord-Est e in Campania. Parziali schiarite nel resto del Paese.

Nel pomeriggio ulteriore aumento della nuvolosità con piogge più diffuse al Nord e nevicate su tutto l’arco alpino intorno a 1000-1200 metri. In serata le precipitazioni si faranno più intense su alta Lombardia e Nord-Est, nella notte le piogge raggiungeranno gran parte del Centro. Temperature minime in aumento quasi ovunque, massime in calo al Nord, stazionarie o in lieve rialzo altrove. Giornata ventosa per venti meridionali anche intensi sui mari di Ponente.

 




SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml