Sono stati rintracciati questa mattina dalla polizia di Frontiera di Trieste e dalla Volante Muggia-Ts nelle zone di Basovizza e Grozzana, 49 migranti stranieri, tutti uomini di nazionalità pakistana, afghana e nepalese. Sono stati trasportati, anche con l’aiuto della municipalizzata Trieste Trasporti, alla Caserma di Fernetti e gli Uffici della Polizia Marittima, per le operazioni di fotosegnalamento e gli accertamenti relativi alla loro posizione sul territorio nazionale.

Le attività di vigilanza e di identificazione sono state realizzate dalla Polizia assime a carabinieri e guardia di finanza. Tutti hanno richiesto la protezione internazionale. Successivamente  i migranti sono stati trasferiti in altre province della Regione per l’accoglienza in apposite strutture.
 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop