Un pattugliatore di Malta ha soccorso 69 migranti che si trovavano su un barcone di legno alla deriva a 117 miglia dalle coste dell’arcipelago, e li ha portati a La Valletta. Lo ha reso noto la Marina militare maltese.

L’annuncio arriva mentre era invece senza risposta l’appello delle navi delle Ong Sea Watch, che ha chiesto l’autorizzazione di far sbarcare a Malta i 32 migranti salvati prima di Natale al largo delle coste libiche, e della Sea Eye con altri 17 a bordo.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml