Forze armate libiche avrebbero fatto irruzione intorno alle 11.40 sulla motonave Nivin ferma nel porto di Misurata con 71 migranti a bordo soccorsi nel Mediterraneo che da dieci giorni si rifiutano di sbarcare. Ne ha dato notizia la missione Mediterranea che sta seguendo la vicenda.

REP: L’INCUBO DEI MIGRANTI DELLA NIVIN

“Dalle 11.41 – dicono – non si hanno notizie dei profughi a bordo. Italia ed Unione europea non permettano violenza su persone che lottano per non essere ancora torturate”


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml