Migranti, le Asl pugliesi sfidano il Viminale: "App multilingue e mediatori per migliorare le cure"

L’accoglienza inizia dalla salute. Lo sanno bene le aziende sanitarie di Taranto, Brindisi e Lecce, che hanno messo a punto un progetto dedicato agli ‘utenti stranieri’: è tra i primi protocolli in Italia a stadardizzare le cure per migranti


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml