MILANO – Dopo il mercoledì delle diagnosi sugli infortuni pesanti di Donnarumma e Paquetà, arriva una buona notizia da Milanello per Gattuso. Kessie ha svolto quasi tutta la seduta insieme ai compagni e può considerarsi disponibile per la sfida di sabato sera a Torino con la Juventus.

Kessie, rientro importante

Il centrocampista ivoriano ha effettuato un lavoro iniziale da solo e poi si è unito al resto del gruppo per quasi tutta la durata dell’allenamento. L’ex atalantino può considerarsi recuperato dopo l’infiammazione al ginocchio che lo aveva tenuto lontano dalla partita con l’Udinese, seconda gara consecutiva saltata dopo quella di Genova con la Sampdoria quando il numero 79 è rimasto in panchina per punizione dopo la lite con Biglia nel derby. I risultati negativi di queste due partite per il Milan dimostrano il peso specifico di Kessie sul rendimento rossonero. Pur non essendo sempre riconosciuto a livello di critica, l’ivoriano svolge un lavoro fondamentale di raccordo tra i reparti con il suo raggio d’azione molto ampio.

Inventiva sulle spalle di Suso

In gruppo anche Suso che dovrebbe tornare titolare dopo la panchina con l’Udinese arrivata dopo una costante flessione delle sue prestazioni. Lo spagnolo negli ultimi giorni non era al meglio della condizione a causa di una contusione al piede sinistro. Due rientri che possono bilanciare solo in parte l’assenza di Paquetà, vero uomo in più del Milan dal suo arrivo al mercato di gennaio. Non sarà facile per Gattuso fare a meno del brasiliano quanto meno nelle prossime 3-4 settimane. I ritorni di Kessie e Suso possono aiutare l’allenatore a rossonero a ridurre l’impatto di questo infortunio. Il numero 8 in particolare dovrà assumersi il compito di portare inventiva al gioco della squadra priva dei suoi elementi di maggiore creatività: Bonaventura ormai da alcuni mesi, Paquetà da martedì sera.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml