MILANO – Manca ancora l’ufficialità ma ormai è scontato che Paolo Maldini sarà il prossimo direttore tecnico del Milan. Oggi sono proseguiti i contatti con l’ad Gazidis. L’ex capitano rossonero ha fatto il punto della situazione lasciando Casa Milan a metà pomeriggio: “Da parte mia c’è grande disponibilità. Sono assolutamente ottimista sul fatto di accettare l’incarico. Ne stiamo parlando ma non è il momento di parlarne fuori”.
 
PRIMA TUTTO L’ORGANIGRAMMA –
L’ultima frase di Maldini rimanda alla decisione del club rossonero di non ufficializzare ancora la nomina di Maldini. La comunicazione dovrebbe arrivare nel momento in cui l’ex fuoriclasse e Gazidis avranno definito tutto l’organigramma della parte sportiva diretta da Maldini. La discussione prosegue anche su questo aspetto per affidare a Maldini uno staff adeguato. Oltre all’ingresso di Angelo Carbone, amico di Paolo, è previsto una nuova nomina per un direttore sportivo. E’ stato ipotizzato un passaggio al Milan di Riccardo Bigon, attualmente al Bologna, ma la voce non trova conferme concordanti.
 
GIAMPAOLO E IL MODULO PER PAQUETA’ – Di sicuro prosegue la marcia di avvicinamento di Giampaolo alla panchina rossonera. Maldini è convinto di questa scelta basata soprattutto sulla predisposizione al bel gioco dell’allenatore sampdoriano. Può essere una scintilla sulla quale costruire una squadra in grado di migliorare il 5° posto del campionato appena concluso. Aiuta anche il modulo preferito da Giampaolo: il 4-3-1-2 che sembra fatto apposta per esaltare le caratteristiche del calciatore di maggior prospettiva del Milan attuale, Paquetà. “La posizione in cui gioco in Nazionale è quella che preferisco”, ha detto Paquetà dal ritiro del Brasile. Presto anche il Milan offrirà all’ex Flamengo la stessa collocazione tattica.  

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml