MILANO – Tutto su Dani Ceballos. Diventa questo il primo grande obiettivo del Milan dopo l’accordo con la Uefa che allenta le maglie del fair play finanziario sui conti del club rossonero. Pur non potendo fare follie, il Milan potrebbe concedersi un colpo con un esborso previsto intorno a 40 milioni. E questa somma potrebbe essere utilizzata per il regista dell’Under 21 spagnola, finalista all’Europeo italiano contro la Germania, di proprietà del Real Madrid.

Contatti con il Real Madrid
Le voci di interesse rossonero per Ceballos sono confermate anche dalla Spagna. Il giocatore, 22 anni, vorrebbe lasciare il Real per giocare con maggiore regolarità. Piace molto al presidente Florentino Perez, ma convince meno Zinedine Zidane. Difficilmente però il Real lo lascerà andare in prestito: la valutazione per la cessione è fissata tra 40 e 50 milioni. Il Milan ha già tentato il primo approccio durante la missione della scorsa settimana a Madrid per parlare con la dirigenza delle “merengues”. Una finestra per un colpo adesso sarebbe aperta, a maggior ragione in caso di partenza di Donnarumma per il Psg con una plusvalenza che il Milan vuole chiudere almeno a 50-60 milioni.

Più vicino grazie a Torreira
Ora sembra proprio Ceballos la prima scelta del Milan dopo gli approcci iniziali con Sensi e Veretout. Sul regista italiano è andato in scena il sorpasso dell’Inter. Sul centrocampista francese ora è in testa il Napoli. Smentito dal Milan l’interesse per Torreira che comunque dovrebbe rimanere all’Arsenal. E proprio la possibile permanenza dell’uruguaiano a Londra aumenta le possibilità di puntare sul regista spagnolo che era seguito dai Gunners. Un motivo in più per il Milan per concentrarsi su Ceballos.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml