Milano capitale della lettura: al via Book City, in città 1400 eventi tutti da sfogliare


Milano capitale della lettura: al via Book City, in città 1400 eventi tutti da sfogliare

La settima edizione della festa del libro inaugurata dalla “star” Jonathan Coe

Il taglio del nastro con Jonathan Coe, ospite del sindaco Sala al Teatro del Verme. Poi, tre giorni di incontri, eventi e conferenze che avranno come unici e assoluti protagonisti i libri.  A Milano torna BookCity, il festival dedicato ai lettori e all’editoria, giunto a quest’anno alla settima edizione. Fino al 18 novembre la manifestazionecoinvolgerà tutta la città con oltre 1.400 eventi che animeranno librerie, teatri, scuole, carceri e biblioteche: tutto gratis, fino a esaurimento posti.

Anche per questa edizione BookCity Milano raggruppa i suoi eventi in diversi temi. “Il libro della natura”, con iniziative sulla matematica, la fisica, la chimica e l’astronomia.  E poi “Il mondo delle idee” per parlare, meglio leggere di filosofia, psicologia, religione e spiritualità. E ancora la sezione “Il tempo è libero” su sport, viaggi, cibo mentre gli eventi di “Letterature” sono dedicati alla narrativa italiana e internazionale. Arte, fumetti, illustrazione e fotografia sono i protagonisti della sezione “Lo Sguardo”, “Mestieri del libro”, esplora ogni orizzonte del mondo dell’editoria, del digitale, dei premi letterari.

rep

Tanti, a partire da Coe, gli scrittori presenti alla tre giorni del libro ma anche attori (da Luigi Lo Cascio ad Ascanio Celestini, da Silvio Orlando), cantanti, critici d’arte, poeti. Impossibile elencare tutti gli eventi della manifestazione: punto di partenza il sito ufficiale: www.bookcitymilano.it
 

15 novembre 2018 – Aggiornato alle







SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml